Bellinzona booked net
+C
Italiano
Deutsch
Français
English

Antico convento delle Agostiniane

La fondazione del convento e della chiesa annessa risale al 1450. Alla metà del XIX secolo il convento venne chiuso e abbandonato al degrado. Negli anni '80 del secolo scorso il convento è rinato nel quadro di un rinnovo del nucleo centrale del paese, realizzato sotto la guida dell'importante architetto ticinese Luigi Snozzi.

 

Il progetto Snozzi ha puntato a una valorizzazione del centro storico anziché alla decentralizzazione, come inizialmente previsto. L'antico convento si è trasformato in un moderno centro comunale che ospita diversi enti pubblici e religiosi, un modello di riferimento di pianificazione degli spazi pubblici. Per questa ragione il progetto è stato insignito anche del premio Wakker nel 1993 e del premio "Prince of Wales 1993". Attualmente alcune sale del convento si possono anche affittare singolarmente per lo svolgimento di seminari, conferenze, matrimoni civili e feste private.

..

Salone

 

120/170 posti

 

Salone ex Convento situato nella zona protezione monumentale di Monte Carasso. Ideale per conferenze o feste private.

..

Sala 1

 

20/30 posti

 

Sala adiacente al salone dell'ex Convento ideale per riunioni o feste private.

 


..

Sala 3

 

10/12 posti


Sala elegante ideale per celebrazioni di matrimoni civili.

..

Sala 4

 

14 posti


Sala adiacente al Bar Convento ideale per riunioni o conferenze stampa.

Il formulario di prenotazione debitamente completato è da ritornare alla cancelleria comunale tramite invio postale all'indirizzo:
 

Ente Autonomo Carasc

Casella postale 9
CH - 6513 Monte Carasso
 
oppure via e-mail all'indirizzo:
Disponibilità delle sale

Ente Autonomo Carasc

Casella postale 9
CH - 6513 Monte Carasso
T. +41 91 821 15 60

Infopoint Monte Carasso

El Cunvent 3
CH - 6513 Monte Carasso
+41 91 835 57 24

Apertura

Fino al 4 novembre

Lunedì-Domenica 09.00-13.00

Dal 5 novembre al 6 dicembre

Martedì e venerdì 09.00-11.00

© 2018 Ente Autonomo Carasc — Tutti i diritti riservati

 

Aggiornamento pagina: 26.11.2018

Credits — Stampa